Skip to content

viaggi

Vivere l’avventura del safari… in Piemonte!

Foto Credis @SafariPark
Photo Credits @SafariPark

Leoni, elefanti, tigri, rinoceronti ma anche scimmiette e giraffe.
Non siamo in Africa, ma in Piemonte, al confine con la Lombardia, a Pombia in provincia di Novara per la precisione.
Non siamo neanche in uno zoo, il Safari Park è lontano da questa concezione.

Siamo un parco in cui sono stati ricostruiti gli habitat di questi animali che si possono osservare passando vicinissimi a loro a piedi (in alcune zone) o in macchina, vivendo un vero e proprio safari come quelli organizzati nei parchi africani. Anche l’entrata al Parco è costruita come l’ingresso di un vero Parco Africano, non solo per le maschere e le capanne presenti, ma proprio per la struttura della biglietteria che introduce all’entrata.

Inutile dire che per i bambini, anche piccoli, è un’esperienza sensazionale che li appassiona e fa vivere la conoscenza degli animali visti disegnati sui libri o in formato peluche.
Io ho visitato per la prima volta il parco da bambina e ne ho sempre avuto un meraviglioso ricordo; così, quando mio figlio aveva 2 anni, ci sono tornata con il mio piccolo appassionato di animali!

Dinosauri: dove vederli con i bambini

Quanti bambini sono affascinati dai dinosauri? Tantissimi!

I giganti animali del passato attirano i piccoli e non mancano bambini, come il mio, che continuano a farsi leggere libri su questa tematica e conoscono tutti i nomi dei dinosauri e le loro caratteristiche.

Esistono molti luoghi adatti ai bambini in cui vedere la ricostruzione di dinosauri a dimensione originale oppure gli scheletri ritrovati.
Vi assicuro che per ogni bambino con la passione per i dinosauri (ma non solo) trovarsi di fronte a queste grandi ricostruzioni è davvero emozionante, oltre che un’occasione per parlare con i genitori e le guide di concetti come la storia, gli scavi archeologici, la natura (es. sulla differenza tra animali erbivori e carnivori).

Nei nostri giri alla ricerca di dinosauri ecco quelli che ritengo i luoghi più coinvolgenti per i bambini.

Dinosauri a Milano

Musei bambini Milano - Museo Storia Naturlae

Il Museo di Storia Naturale alla fermata della metropolitana Palestro, in pieno centro, ospita un’importante collezione sui dinosauri. Si può ammirare l’altissimo T-Rex, la ricostruzione perfetta di un triceratopo, ma anche scheletri di dinosauri come l’Allosauro, lo Stegosauro, il Dromeosauro e il Plateosauro.
Inutile dire che la sezione dei dinosauri è frequentatissima dai bambini che si muovono liberamente su e giù nella sala con la testa in su per ammirare gli alti bestioni.
Importante sapere che il museo offre l’entrata gratuita ogni prima domenica del mese.
Per il mio Davide è stato il primo “incontro dal vivo” con i dinosauri e gli era piaciuto moltissimo.
Nell’articolo “Musei per bambini a Milano” vi avevo raccontato la nostra visita al Museo.

Cosa fare a Vercelli con i bambini

VERCELLI BAMBINI

Vercelli è la città dove sono nata e cresciuta e dove ora vado spesso con mio figlio per trovare i nonni.
Ad ogni visita scopro qualcosa di nuovo che la città offre ai bambini, riscontrando con piacere che sta diventando sempre più una città family friendly, sia per le famiglie che ci vivono che per quelle che vogliono visitarla da turisti.

Ho già parlato dei locali family friendly della città nel post “Locali Family Friendly a Vercelli“.

Ma oltre ai locali, in città ci sono molte cose da fare a misura di bambini!
Pronti? Inizia il tour!

Piazza Cavour e Piazza dei Pesci

Una accanto all’altra, una grande e una raccolta, sono le 2 piazze in cui ogni giorno dalle ore 16.30 in poi si animano di bambini.
Entrambe in zona chiusa alle macchine, sono il punto di ritrovo delle famiglie.
La Piazza dei Pesci (così chiamata perché qui si svolgeva appunto il mercato del pesci) è un piccolo gioiello: è una piazzetta chiusa, con una fontana al centro che attira i bambini più piccoli.
Piazza Cavour è invece la piazza principale della città: al centro c’è la grande statua di Camillo Cavour su cui i bambini si divertono a salire e correre attorno. Ne ho parlato anche in “A Vercelli la grande piazza dei bambini“.

Biblioteca dei bambini e dei ragazzi

La Biblioteca Comunale si è recentemente trasferita in nuovi locali, quelli dell’Ex Ospedale Maggiore, accanto all’Università.
La Biblioteca dei bambini e dei ragazzi ha l’ingresso in Via Galileo Ferraris, vicino alla stazione dei treni e al Sant’Andrea.
Una saletta è dedicata ai più piccoli con cuscini, tavolini e sedie per bambini e tanti libri da prendere e sfogliare.

Biblioteca Vercelli bambini

Siti e app per organizzare un viaggio family friendly

app viaggi

Dai dai dai che l’inizio dell’anno è il momento giusto per sognare e organizzare i viaggi!
Che siano viaggi avventurosi per scoprire zone dall’altra parte del mondo o di relax per “staccare la spina” in località vicine, l’importante è organizzare al meglio per rendere piacevole la vacanza a tutta la famiglia (bambini felici=genitori felici).
Io quando pianifico un viaggio non posso fare a meno di alcuni siti/app davvero utili per organizzarsi al meglio.
Questa è la mia “Top 10”!

Costo della vita

La scelta della meta spesso dipende dal suo costo medio della vita, soprattutto quando si viaggia con tutta la famiglia. Eardex è un sito che ti presenta per ogni città e Paese i costi medi degli hotel, dei trasporti, della benzina, ma anche di un Big Mac e di una Coca Cola.

Documenti necessari

Tutti conosciamo almeno una persona che non è potuta partire perché con i documenti non in regola. I problemi sono soprattutto per i documenti dei minori: bisogna essere aggiornati sulle leggi e fare attenzione sulle indicazioni specifiche del Paese che si va a visitare.
Le informazioni precise (e da assolutamente verificare prima di partire) sono riportate sul sito “Viaggiare Sicuri” curato dal Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale.

Cosa mettere in valigia

Hai presente la cara vecchia lista di cosa portare con sè? Ora te la fa un programma automaticamente! Inserisci dove andrai, quando, che attività farai e con chi sarai e Packinglistonline ti presenterà la famosa lista con tutte le cose che ti saranno utili, comprese quelle per i bambini ovviamente adatte per la loro età (es. colori, giochi, pigiama, etc.).

Come cercare una casa vacanza adatta alla famiglia

casa-vacanza-bambini-estate

Quali strutture scelgono le famiglie italiane per soggiornare durante le loro vacanze?

Il trend traccia le nuove abitudini: meno attrazione verso i villaggi all-inclusive e più ricerca di intimità e relax per trascorrere tempo di qualità e di condivisione con la propria famiglia.

Soprattutto i neogenitori (che un tempo viaggiavano molto poco) cercano nelle destinazioni dei loro viaggi case vacanza che possano soddisfare le loro necessità per vivere ferie che concilino aspettative ed esigenze sia dei piccoli che degli adulti.

L’offerta oggi di case vacanza è amplissima: a parte valutare il proprio budget, quali filtri possiamo attivare per la ricerca di una casa adatta ad accogliere una famiglia?

Ecco 10 filtri (+1) da impostare!

Il bar più family friendly della Sardegna (e non solo)

Bar family friendly

La Sardegna non è una Regione che offre servizi per le famiglie: questa frase, ormai un “luogo comune”, non può che essere ampiamente smentita entrando in uno dei luoghi family friendly come mai visti in Italia, neanche nelle grandi e organizzate città del Nord Italia.

“Family Affair” è a Sassari, la grande “capitale” della parte nord della Sardegna, ed è nato dall’entusiasmo di un gruppo di donne (e mamme) della città che hanno creato un ambiente unico.

Ci troviamo in un’ampia location totalmente adatta alle famiglie che ospita un Equobar (i prodotti sono bio e a Km0), un negozio equo-solidale, un negozio di prodotti per l’infanzia e un corner-base per l’affitto di oggetti utili ai genitori della città e ai turisti (tiralatte, passeggini, sdraiette, etc.).