Mammaincitta-mondo

Far conoscere le culture degli altri Paesi: questo è uno dei miei obiettivi nella crescita di Davide.
Viaggiare non è l’unico modo per apprendere usi e costumi dei bambini che vivono in altre città e in altri Stati. Esistono tanti libri apposta per i bambini, ma anche laboratori, giochi che incuriosiscono anche i più piccoli nella scoperta di modi di vita differenti.
E ai bambini scoprire differenze e punti di contatto con altre culture piace molto: avete mai assistito al racconto di un viaggio fatto ad un bambino? O avete mai visto come un bambino rimane sorpreso nell’aver in mano un oggetto che arriva da lontano, magari portato da un amico che ha visitato un altro continente? Vi assicuro che i loro occhi brillano di curiosità.

Per anni sono andata nelle scuole realizzando incontri di educazione alla cittadinanza mondiale, portando ai bambini racconti, foto, giochi provenienti da posti lontani. Sapete cosa li incuriosiva di più? Sapere cosa mangiano i bambini in altre regioni del mondo. Il cibo è l’aspetto più vicino alla quotidianità dei bambini e un ottimo spunto da cui partire per conoscere la cultura di un luogo.

Per questi motivi appena ho scoperto MICATUCA mi sono innamorata di questo progetto: box spedite a domicilio una volta al mese con il cibo tipico, racconti, video provenienti da altri Paesi del mondo.

MICATUCA: le box per conoscere il mondo attraverso il cibo

L’idea è nata dalla milanese Chiara Levi e dal suo compagno Stefano Bottura. Già genitori di una bambina di 5 anni e mezzo, hanno avuto questa meravigliosa intuizione e hanno messo online il sito di Micatuca a pochi giorni dalla nascita della seconda bimba.

Chiara Levi e Stefano Bottura con la loro prima figlia durante un viaggio in Oman
Chiara Levi e Stefano Bottura con la loro prima figlia durante un viaggio in Oman

Il cuore del progetto – e quindi di ogni box – è esplorare e sperimentare attraverso il cibo.
E di farlo in modo il più possibile autentico: viene scelta per ogni Paese una figura reale di riferimento (per la prima box la figura sarà una nonna) che ha deciso di condividere una sua “ricetta di famiglia”. Non parliamo di “ricette fighette”, ma autentiche 100%.
Chiara mi ha spiegato che “è un po’ come bussare alla porta di una famiglia giapponese, o peruviana, o moscovita- e sentirsi sempre a casa. E’ come entrare nella loro cucina e condividere gli ingredienti della loro dispensa”. Ecco spiegato anche il nome: MICATUCA è l’acronimo di Mi CAsa es TU Casa.

testata fb micatuca_REV

Cosa contiene il box MICATUCA?

Il box, che viene spedito nei primi giorni di ogni mese, contiene:
✓ 8 prodotti alimentari di un Paese a sorpresa. I prodotti sono sia ingredienti basici (come può essere una speciale farina, un legume o un riso particolare), sia snack dolci o salati, spezie, bibite, salse, etc. I prodotti vengono scelti seguendo una semplice regola: quali non mancherebbero mai nella dispensa di ogni famiglia di quel Paese?
✓ 2 ricette e una scheda di spiegazione dei cibi presenti nella box.
✓ Una tovaglietta serigrafata a mano e stampata in edizione limitata, ispirata al paese del box e illustrata ogni mese da un diverso illustratore italiano.

Perché mi piace MICATUCA

  • Ogni mese una percentuale viene investita nel microcredito attraverso Kiva.org.
  • E’ uno strumento semplice e immediato per raccontare a mio figlio qualcosa di un Paese e per scoprire anch’io tante cose nuove che ancora non conoscevo.
  • E’ un progetto che potrebbe essere sposato anche dalle scuole, non solo per far scoprire nuovi Paesi, ma per favorire l’inserimento e la conoscenza di bambini stranieri.
  • E’ un regalo perfetto per le famiglie perché è un regalo per tutti – bambini di diverse età ed adulti – da condividere.

micatuca-box

Quanto costa MICATUCA?

MICATUCA propone 3 varianti, sempre incluse di spese di spedizione: una singola box a 29,90€, 3 box (= 3 mesi) a 26,90€ l’una (per un totale di 80,70€), 6 box (=6 mesi) a 24,90€ l’uno (per un totale di 149,90€).

Codice sconto Micatuca

Con il codice sconto MAMMAINCITTÀ risparmi 3€. Il codice è valido fino a venerdì 29 novembre alle ore 23:59, acquistando direttamente sul sito www.micatuca.com.
Attenzione per chi vuole regalare una 1 box o un abbonamento per Natale: le prenotazioni della box di dicembre scadono il 2 dicembre; le box arriveranno a casa a partire dal 10 dicembre. Dal 3 dicembre è possibile acquistare la box di gennaio.

Non vedo l’ora che arrivi la mia prima box, ve la mostrerò nelle Instagram Stories di “Mamma in città”!

Metti subito il tuo “mi piace”, NON RISCHIARE di perderti altri consigli!