Tempo libero,  Viaggi

Come acquistare voli low cost per la famiglia?

come-acquistare-voli-low-cost-per-la-famiglia

Diventare genitori significa non viaggiare più?
Assolutamente no!
Certo, è necessario organizzarsi maggiormente rispetto a quando si era solo in 2, si prenotavano voli una settimana prima e si partiva con solo lo zaino, ma chi ama viaggiare può condividere questa passione anche con i figli.

Se lo spirito organizzativo è il primo eventuale ostacolo per viaggiare con la famiglia, il secondo è l’aspetto economico.
Viaggiare costa, viaggiare con i bambini ancora di più.
Però non scoraggiamoci: ci sono tanti piccoli trucchi per risparmiare e viaggiare tutti insieme a prezzi bassi.
Pronti a organizzare un viaggio acquistando dei biglietti aerei convenienti?
Attenti allora a questi dettagli organizzativi!

✈ Cercare gli errori di prezzo

Sì, avete letto bene, esistono degli errori di prezzo che ciclicamente fanno le compagnie aeree. Significa che, per un errore umano, il prezzo di un volo o di uno slot di voli viene inserito sbagliato. Per legge, nel momento in cui un utente compra il biglietto, la compagnia aerea non può reclamare la differenza rispetto al prezzo dichiarato nell’atto dell’acquisto. A volte l’errore consiste addirittura nella dimenticanza di un numero nella cifra del prezzo… capite che il risparmio è davvero notevole!
Come scovare questi “graditissimi” errori? Pirati in viaggio è un sito che ogni giorno trova e diffonde gli error fare delle compagnie aeree di tutto il mondo.
Consiglio: prenotare velocemente perché appena la compagnia si accorge dell’errore naturalmente corregge e… ciao ciao affarone!

✈ Dove cercare voli convenienti

Quando si inizia ad organizzare un viaggio è utile farsi un’idea generale dei prezzi per la meta scelta o per decidere dove andare risparmiando maggiormente.
Skyscanner è lo strumento più efficace per avere tutte queste informazioni. E’ un motore di ricerca di voli e segnala come raggiungere una meta spendendo il meno possibile. Si possono anche indicare delle date e come destinazione “Ovunque”: verranno presentati i voli più economici nei giorni segnalati.
Consiglio: dopo una prima ricerca, scegliete i voli che si adattano alle vostre esigenze e fate una simulazione dell’acquisto direttamente sul sito della compagnia aerea perché a volte i prezzi cambiano a seconda delle tasse da aggiungere/comprese.

✈ Monitorare l’andamento dei prezzi

Easyjet (e anche altre compagnie aeree) mettono a disposizione dei grafici con l’andamento dei prezzi per una meta durante l’anno. Si può così scoprire così quali sono i giorni dell’anno più convenienti per raggiungere una meta!

✈ Quando i biglietti costano meno

Ci sono periodi dell’anno per cui in generale c’è meno richiesta di voli. Questo si traduce in prezzi più bassi per viaggiare. Ecco quali sono:
– Gennaio, dopo l’Epifania
– Febbraio, ad eccezione di San Valentino
– Settembre
– Novembre, i primi 15 giorni
– Dicembre, i primi 15 giorni (tranne le partenze da Milano per S. Ambrogio).

✈ Quando comprare il biglietto aereo

Per decretare quando conviene comprare un biglietto aereo è stato persino condotto uno studio che ha portato alla tesi che si risparmia maggiormente comprando un biglietto 3 mesi prima della partenza per i voli di linea, e 10 giorni prima per le compagnie low cost.
Inoltre si dice che il martedì pomeriggio/mercoledì mattina è il momento della settimana in cui conviene comprare ticket aerei perché i prezzi vengono aggiornati dalle compagnie ad inizio settimana.

✈ Come comprare biglietti di gruppo

Se un volo ha ancora a disposizione 3 biglietti acquistabili ad una fascia di prezzo bassa e voi ne avete bisogno 4, chiedendo 4 biglietti il sistema ve li presenterà tutti e 4 al prezzo maggiore (e non 3 ad un prezzo inferiore rispetto al 4’).
Quindi cercate sempre i prezzi per 1 persona e se vi accorgete di differenze quando cercate di concludere l’acquisto per più persone, procedete acquistando biglietti separati.

✈ Da dove prenotare

Una regola suggerita in tutto il mondo è: non usare il computer del lavoro! Questo perché negli algoritmi che regolano l’andamento e la visualizzazione dei prezzi dei biglietti aerei c’è anche la lettura dei cookies delle ricerche/attività dal pc. Se il sistema percepisce che si sta prenotando da un computer aziendale alza i prezzi ipotizzando la disponibilità di spesa di un viaggio di lavoro.

Conoscete altri trucchi utili per acquistare voli low cost per la famiglia?

Se ti piace viaggiare, leggi anche: “Siamo mamme viaggiatrici“, “Sei una viaggiatrice mamma se…
Altri articoli con consigli pratici per viaggiare: “Sul frecciarossa con i bambini”  e “Viaggiare da soli in aereo con un bambino“.

TI E’ PIACIUTO QUESTO ARTICOLO? Non perderti i prossimi articoli di “Mamma in città”, segui la pagina Facebook!

Aggiornato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *