App

Dash Button: noi mamme siamo pronte alla rivoluzione della spesa?

dash-button-pampers

 

Finisce il rotolo di carta igienica, apriamo il nostro armadio in bagno ma ops, abbiamo terminato le scorte!
Ci alziamo la mattina, abbiamo voglia e bisogno di un caffè ma, aperto il contenitore, ci ricordiamo di averlo finito ieri e di non essere passate al negozio a comprarne una nuova confezione.
Dopo il bagnetto prima della nanna, mettiamo al nostro bimbo il pannolino ma oh… ci accorgiamo che è l’ultimo e domani mattina non troveremo nessun negozio aperto prima di entrare al lavoro.

E’ successa anche voi almeno una di queste scene? 😉

Ora proviamo a riscrivere il finale. Lasciamo da parte la reazione di panico e pensiamo di avere, vicino al rotolo di carta igienica, al barattolo del caffè e al cassetto dove abbiamo i pannolini, dei bottoni che semplicemente cliccando danno il comando ad Amazon di portarci a casa (o dove vogliamo) dopo poche ore esattamente quel prodotto.

Ebbene, care mamme, ecco la notiziona: da oggi questa non è fantascienza ma realtà!

Amazon ha lanciato sul mercato i cosiddetti “Dash Button”!

Vi immaginate già vostro figlio che, attratto da ogni tipo di bottone, schiaccia a dismisura il vostro Dash Button acquistando quantitativi di carta igienica maggiori di quelli presenti in un ipermercato? Amazon ha pensato a tutto: l’acquisto sarà processato solo con la conferma di una notifica sullo smartphone e inoltre è possibile impostare il Dash Button in modo che, in seguito ad averlo premuto, per un periodo di tempo che si può decidere non effettui nessun ordine successivo, anche se schiacciato.

Curiose? Scoprite la pagina di Amazon dedicata ai Dash Button!

Ah, non sarà un caso che nello spot del Dash Button Amazon abbia scelto come protagonista proprio una mamma, no? 😉

Ecco alcuni Dash Button:

Cosa ne pensate di questo innovativo servizio?

Aggiornato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *