mde

Circo Paniko è una compagnia che sradica il vecchio concetto di circo.
Del circo c’è l’atmosfera, e tanta, del tendone colorato che racchiude magie che fanno fare “wow” a bambini ed ad adulti. Ma anche “tendone” non è la parola giusta: si tratta infatti di 2 piccole tende da circo: una con la biglietteria, la grande macchina dei pop-corn e la dispensatrice di birra, e l’altra dove si svolge lo spettacolo e accoglie gli spettatori in un ambiente “intimo”, dove il pubblico diventa quasi parte dello spettacolo.

sdr

dav

L’atmosfera è sicuramente in stile “vintage” e appena arrivati vi sentirete come entrati in un’altra dimensione, fatta di arte, musica, condivisione.

Circo Paniko: perché è un circo alternativo

Circo Paniko sta riscuotendo successo in tutta Italia in particolare perché riesce a realizzare qualcosa che oggi è raro trovare: sa affascinare.
I suoi ingredienti del successo? Sono andata a vedere un suo spettacolo e ho scoperto che:

E’ un circo senza animali

Durante lo spettacolo non si esibisce nessun animale: lo show prevede acrobati, equilibristi, giocolieri e trapezisti.

E’ un circo ad offerta libera

Incredibile ma vero, il biglietto non prevede un costo fisso. Si ritira in biglietteria e solo all’uscita dal tendone, al termine dello spettacolo, si lascia un’offerta direttamente agli artisti.
Come spiegano loro stessi, il progetto di Circo Paniko nasce con l’obiettivo di portare la magia del circo ovunque e renderla fruibile a tutti, anche a chi non avrebbe la possibilità di pagare il biglietto.

E’ un circo con musica dal vivo

Una band accompagna dal vivo tutte le esibizioni e alla fine… tutti in pista a ballare e a suonare con i musicisti!

E’ un circo con una comicità contemporanea

Nello spettacolo che abbiamo visto non c’erano pagliacci che inciampavano o che portavano sul palco malcapitati spettatori per ridicolizzarli. Eppure abbiamo riso, e tanto.
Gli artisti hanno intrattenuto con sketch di comicità moderna e immediata, con i “malati di selfie e i rappers amati dagli adolescenti.

E’ un circo realizzato da un collettivo

Sono giovani, carichissimi di energia, animati dalla passione per l’arte del circo pur non provenendo da famiglie di tradizioni circensi.

burst

E’ un circo che organizza laboratori

Circo Paniko non solo porta in scena spettacoli ma, nei luoghi dove si ferma, organizza anche laboratori per bambini ed adulti, anch’essi ad offerta libera.
Si passa da giocare con la musica a fare acrobazie!

Circo Paniko: informazioni utili

Circo Paniko è itinerante per tutta Italia (ed Europa).
Attualmente è a Cagliari, nel parcheggio all’entrata del Parco di Molentargius, dove rimarrà fino al 13 gennaio.

CircoPaniko_Programma_Cagliari2CircoPaniko_Programma_Cagliari1
Per partecipare agli spettacoli e ai laboratori bisogna telefonare (no sms, no whatsapp) al n. 333 6298118.
Il biglietto si ritira in biglietteria poco prima dello spettacolo.
L’offerta finale è libera. Per chi non sa quanto donare, gli artisti consigliano un tariffario (solo suggerito, non obbligatorio).

Il tendone è riscaldato: non vestitevi pesanti, fa molto caldo!

TI E’ PIACIUTO QUESTO ARTICOLO? Non perderti i prossimi articoli di “Mamma in città”, segui la pagina Facebook!