Skip to content

parto

Cose che si scoprono diventando mamme: il silenzio

Silenzio

Quando si diventa mamma si impara a dare un valore diverso ad aspetti che la routine quotidiana ci allontana dal conoscere veramente. Uno di questi, forse il più evidente, è il silenzio.

Il silenzio che a volte ci ha annoiate, che a volte è arrivato senza che neanche ce ne accorgessimo per godercelo, che in altri momenti abbiamo soffocato con tv e radio, con la nascita di nostro figlio improvvisamente ci accorgiamo che sparisce.

L’abbiamo perso tra i corridoi dell’ospedale dopo il parto, dove le giornate e le notti sono scandite dai passi delle infermiere, le campanelle che suonano, i carrelli dei pasti
Arrivate a case rimane nascosto tra il telefono che squilla con gli auguri degli amici e le visite dei parenti
I consigli, troppi e non richiesti, piovono da ogni dove con un bla bla bla continuo su ogni argomento riguardante il nuovo arrivato

Sai cosa significa DOULA?

Fino a circa 2 anni fa la mia risposta a questa domanda era un convinto e spaesato “no”. Ne ho sentito parlare per la prima volta da una mia ex collega che aveva iniziato il percorso per diventare Doula. Ad una cena tra ex colleghe (tutte donne!), al suo annuncio di aver iniziato un corso per prepararsi ad essere “Doula”, si è stampato sulle facce di tutte noi un grandissimo punto interrogativo.

La Doula “in progress” allora ha iniziato a spiegarci il ruolo di questa figura il cui nome, in greco, significa “serva della madre”. Si tratta di una persona, adeguatamente formata, che accompagna la mamma durante la gravidanza e/o durante il parto e/o nel periodo post partum.

Doula-regalo

 Cosa fa una Doula?

In gravidanza: fa ascolto attivo della madre e/o della coppia, può dare informazioni sui servizi alla maternità offerti sul territorio; accompagna se richiesto la coppia alle visite e all’esecuzione degli esami; dà informazioni per scegliere il luogo dove partorire e i diversi professionisti coinvolti nel percorso nascita.

Nel travaglio e parto: accompagna e sostiene in modo continuativo la donna sia da un punto di vista emotivo che pratico e aiuta la coppia a concentrarsi e dedicarsi alla nascita del loro bambino.

Nel post-parto: accompagna i genitori nella scoperta del loro nuovo ruolo, sia affiancandoli nelle attività quotidiane di accudimento (es. il bagnetto) sia sostenendo la coppia ed affrontando insieme eventuali problematiche dovessero insorgere. Sostiene la mamma nel suo nuovo compito qualora si sentisse inadeguata attraverso l’ascolto attivo.

Keep-calm-doula

Quando sono rimasta incinta mi son subito venuti in mente i racconti della mia ex collega che, nel frattempo, è diventata Doula certificata ADI (Associazione di categoria Doule Italia) e sabato ho rincontrato durante una presentazione dell’Associazione presso il negozio di prodotti per l’infanzia Salina di Milano.

Ho fatto una chiacchierata con lei e questa volta non solo lei mi ha dato tante informazioni interessanti, ma anch’io le ho posto un po’ di domande da “quasi mamma”!

Grazie Ilaria!

Per informazioni:
www.douleitalia.it
Ilaria Pizzini – Doula post parto
Milano centro / Milano Sud
ilariapizzini@douleitalia.it
tel. 349 8365968