Rappresentanti scuola

Rappresentante di classe: ogni anno un genitore “si immola” per la classe a tirare le fila delle questioni tra i genitori, tra genitori e insegnanti, tra esigenze e desideri i più diversi tra loro. Votato dalla maggioranza dei genitori della classe, il più delle volte è semplicemente l’unico candidato che si propone per il ruolo annuale. Solitamente è una mamma o un papà particolarmente attivo, attento alle questioni scolastiche, con capacità di mediazione in caso di diatribe (che immancabilmente ci sono) e organizzatore di eventi (es. pizzata di fine anno, festa a scuola, etc.).

Quanti sono i rappresentanti di classe?

1 rappresentante per ogni sezione della Scuola dell’Infanzia (Materna)
1 rappresentante per ogni classe della Scuola primaria (Elementare)
4 rappresentanti per ogni classe della Scuola Media (Secondaria di I grado)

Cosa deve fare il rappresentante di classe

Quali sono i compiti del rappresentante di classe?

Si fa portavoce di problemi, iniziative, proposte, esigenze della classe;
– informa i genitori sugli sviluppi di iniziative avviate della scuola;
– riceve le convocazioni alle riunioni del Consiglio;
– convoca l’assemblea della classe che rappresenta (previa richiesta indirizzata al Dirigente Scolastico);
– è convocato alle riunioni del Consiglio di Interclasse (o di Classe) possibilmente in orario compatibile con gli impegni di lavoro (art. 39 d.l. 297/94).

Il rappresentante di classe ha il dovere di:
– essere il tramite tra i genitori che rappresenta e l’Istituzione scolastica;
– tenersi aggiornato sulla vita della scuola;
– presenziare alle riunioni del Consiglio in cui è eletto;
– informare i genitori sulle iniziative che li riguardano e sulla vita della scuola;
– farsi portavoce delle istanze presentate dai genitori;
– promuovere iniziative volte a coinvolgere nella vita scolastica le famiglie che rappresenta;
– conoscere il Regolamento di Istituto;
– conoscere i compiti e le funzioni dei vari Organi Collegiali della Scuola.

RappresentaME: l’app per i rappresentanti di classe

Questo elenco spaventa anche il genitore più temerario? No panic, è stata inventata un’app – gratuita – per aiutare i rappresentanti di classe nel loro lavoro.
Le funzioni dell’app RappresentaME:
– calendario: un comodo calendario (stile Google Calendar) condiviso con tutti i genitori con tutti gli eventi in programma (feste, gite, colloqui, etc.).
– bacheca virtuale con tutti gli avvisi (es. cosa portare a scuola, documenti da firmare, avvisi scioperi, etc.).
– cassa condivisa delle spese (es. per comprare carta igienica o regalo per le maestre).
– chat (di classe e con singoli genitori).
RappresentaME è un’idea innovativa nata da una coppia di genitori di Napoli.
E’ scaricabile da iOS e Android.

Buon anno scolastico genitori rappresentanti di classe! 🙂

CONTINUA A SEGUIRMI, NON PERDERTI I NUOVI ARTICOLI DI “MAMMA IN CITTA'”!