Pioggia, pioggia, pioggia. Questa settimana sta trascorrendo così, sotto nuvole che non vogliono abbandonare Milano e acqua che rende inaccessibili i parchi gioco.

Cosa fare in casa con un bambino di 2 anni?

Sono entrata in una libreria specializzata per l’infanzia (Aribac, Via Porpora, Milano) ) e, grazie all’aiuto delle bravissime libraie, ho trovato un libro proprio da “Mamma in città” che ha conquistato sia me che il mio bambino.

Le mie prime 1000 parole” è un libro con molti disegni che illustrano sia la quotidianità (“Il mattino”, “All’asilo”) che situazioni metropolitane (“Si parte! -i mezzi di trasporto-”, “La caserma dei vigili del fuoco”, etc.).
Accanto ad ogni disegno una scritta indica di quale oggetto si tratta.

Il libro è utile per accompagnare il bambino nel saper nominare gli oggetti attorno a sè.
La lettura è sicuramente efficace se accompagnata da un adulto, con cui il bambino può relazionarsi sia per ascoltare la sonorità della parola da abbinare all’immagine, sia per avere la soddisfazione di ripetere correttamente i vocaboli e sentirsi incoraggiato con un “Bravo!”.

Mio figlio Davide, pur non avendo manifestato finora un grande interesse per i libri rispetto a giochi più dinamici, ogni sera cerca il libro, si siede vicino a me o al papà, e ci invita ad iniziare la lettura/gioco.
Il libro attira la curiosità sia per le sue grandi dimensioni che soprattutto per i colori accessi e la simpatia dei disegni.
Inoltre le pagine sono plastificate, quindi il bambino, anche piccolo, è autonomo nello sfogliarlo.

Libro linguaggio bambini

Davide sta imparando ogni giorno tante parole nuove che ama ripetere: quando il sole tornerà saremo pronti a uscire e andare in giro per la città a riconoscere tutti gli oggetti disegnati nel libro!

Il libro di cui parlo è adatto peri bambini dai 2 ai 4 anni ed è in vendita anche su Amazon:

Altri libri simili:
    

Conoscete altri libri divertenti ed efficaci per sviluppare il linguaggio?