Tempo libero

Dove donare vestiti e giocattoli a Milano

Camerette che traboccano di giocattoli ormai in disuso, sacchi pieni di vestiti che dopo un anno già non vanno più bene a causa della crescita vertiginosa delle gambe dei nostri figli, ma anche seggioloni, passeggini, vaschette per il bagnetto che ingombrano le nostre cantine, garage, soffitte.

Se non abbiamo parenti o amici neogenitori è difficile “smaltire” questi oggetti: sono per lo più tenuti bene, utilizzati poco e che assolutamente non meritano di finire in un cassonetto dei rifiuti. Per questo siamo spesso alla ricerca di come dare loro una “nuova vita” per altri bambini.

L’idea di darli in regalo a famiglie in difficoltà spesso si scontra con la mancanza di informazioni chiare su dove rivolgersi, soprattutto in una grande città come Milano.
Come ha fatto la mia amica Mammamarketing che ha raccolto le informazioni sui punti di raccolta a Cagliari (qui il suo articolo), mi sono cimentata nella ricerca di tutte le informazioni utili su dove destinare vestiti e giocattoli che non usiamo più a Milano.

Giochi e vestiti per mamme e bambini in difficoltà a Milano

Diversi centri nella città di Milano raccolgono indumenti e oggetti per famiglie in difficoltà.

Centro per la Vita Ambrosiano

Dove: Via Tonezza 5, Milano
Contatti: 0248701502
Di cosa si occupa: aiuto alle mamme, neonati, famiglie in difficoltà

Il Villaggio della Madre e del Fanciullo

Dove: Via F.Goya, 60, Milano
Contatti: 02 3921 5385
Di cosa si occupa: madri in difficoltà, minorenni o maggiorenni, in gravidanza o con i figli per le quali il Servizio Sociale del territorio e/o il Tribunale per i Minorenni chiede l’ospitalità a tutela del minore.

Fondazione Progetto Arca

Dove: Via Aldini 74, Milano
Contatti: Patrizia Sironi 340.9045 558 – patriziasironi@progettoarca.org
Di cosa si occupa: Progetto Arca accoglie e aiuta le persone senza dimora. Per questo sono utili soprattutto abiti pesanti, coperte, sacchi a pelo. Ma possono servire anche body per neonati da offrire a mamme in attesa e vestiti per bambini che vivono in famiglie indigenti. Il centro è gestito da 70 volontari.

Opera di San Francesco

Dove: Via Vallazze 113, Milano
Contatti: 02 3657 6014 – centroraccolta@operasanfrancesco.it
Orari centro raccolta: da lunedì a sabato dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 17:30.
Di cosa si occupa: 174 volontari selezionano e smistano abiti, calzature, coperte, lenzuola, cuscini, tovaglie per persone in difficoltà. La missione dell’Opera San Francesco è offrire ai poveri assistenza gratuita e accoglienza.

Pane Quotidiano

Dove: Viale Toscana 28, Milano
Contatti: tel. 02 5831 0493, e-mail comunicazione@panequotidiano.eu
Di cosa si occupa: associazione laica e apartitica, il suo impegno è fornire cibo a tutte le persone in difficoltà che ne fanno richiesta. Contattando la sede e verificando le necessità, si possono portare giochi per bambini soprattutto in prossimità delle Feste, come Natale.

Brigate Volontarie Milano

Dove: quartieri di Milano. L’ultima raccolta di abiti si è svolta presso il parchetto Via Anselmo da Baggio.
Contatti: tel. 331 956 2294, e-mail brigateprontointerventomilano@gmail.com
Di cosa si occupa: si tratta di gruppi di volontari (divisi per quartiere) che, insieme ad Emergency, si occupano di fronteggiare con aiuti l’emergenza economica delle famiglie portata dal Covid.  Organizzano  raccolte di vestiti per adulti e bambini, occupandosi poi della distribuzione alle famiglie in difficoltà.

Opera Cardinal Ferrari

Dove: Via Boeri 3, Milano
Contatti: tel. 02 8467411, info@operacardinalferrari.it
Di cosa si occupa: accoglie nel Centro diurno senzatetto e famiglie in difficoltà economica, in Residenza Trezzi studenti fuori sede, lavoratori precari e persone in cura presso gli ospedali di Milano.
Ritiri mercoledì e sabato dalle 10 alle 16.

Fondazione Arché

Dove: via Ressi, 23 Milano (zona Melchiorre Gioia)
Contatti: tel. 0293889665, e-mail info@arche.it
Di cosa si occupa: il Charity Shop di Arché si occupa di raccogliere, selezionare e donare capi a famiglie in situazioni di disagio accolte nei progetti Arché e attraverso una rete di associazioni del territorio (Caritas, Opera S. Francesco, Humana, Villaggio della Madre e del Fanciullo, Centro polifunzionale Sammartini). Le comunità Arché accolgono mamme e bambini con problematiche legate a maltrattamenti, immigrazione, disagio sociale, psichico.
Orari: lunedì/venerdì 9.30-12.30 e 15.30 -19.00, sabato 9.30–12.30

Share Solidale

Un innovativo modo per “rimettere in circolo” i vestiti, in un’ottima iniziativa di solidarietà e di greensharing è contattare il negozio Share Solidale. E’ un progetto non profit che destina tutti gli utili a progetti di solidarietà di Consorzio Farsi Prossimo Onlus.
I vestiti vengono messi in vendita nel negozio, aperto a tutti.
E’ un doppio servizio: per chi dona e per chi vuole acquistare. Per esempio è possibile per una mamma che desidera trascorrere una giornata sulla neve con i bambini trovare qui abbigliamento adatto a prezzi bassissimi, oppure vestiti di carnevale o abbigliamento per i corsi di sport.
Dove: Via Padova 36, Milano
Contatti: tel. 02 3929 7800

Dove donare giochi a Milano

Asili e scuole

Quasi tutte le scuole materne di Milano accettano giocattoli in buono stato da utilizzare a scuola. E’ bene parlare con gli insegnanti e capire le esigenze della scuola, per concordare modalità e tempistiche per la consegna.

Cooperativa LA STRADA

Dove: Via Giovanni Battista Piazzetta 2, Milano
Contatti: Lisa Ghezzi, ghezzi@lastrada.it, 345/2627616
Di cosa si occupa: la missione de La Strada è l’integrazione sociale dei cittadini attraverso la gestione di servizi socio-sanitari-assistenziali ed educativi, progetti di accoglienza e housing sociale. Si accettano in particolare giochi in scatola, carte da gioco, dama/scacchi etc.

Conoscete altri enti/luoghi dove donare giocattoli e vestiti a Milano?

Metti subito il tuo “mi piace”, NON RISCHIARE di perderti altri consigli!

Aggiornato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *